Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Meda

Meda, ragazzo di 18 anni precipita nel vuoto: salvato

Nel pomeriggio di lunedì in via Carlo Cattaneo sono arrivate un'ambulanza e l'elisoccorso per salvare la vita a un giovane di 18 anni

A Meda lunedì pomeriggio un ragazzo di 18 anni è precipitato da una altezza notevole, forse da una finestra.

L'episodio che poteva avere conseguenze tragiche è avvenuto in via Cattaneo, una zona residenziale della cittadina brianzola, al civico 5.

La vittima che ora è in gravi condizioni è un giovane appena maggiorenne.

Sul posto si sono precipitati i mezzi del 118 in codice rosso con un'ambulanza e l'elisoccorso insieme ai carabinieri della compagnia di Seregno.

A loro spetta il compito di ricostruire la dinamica dell'accaduto: non si esclude che possa essersi trattato di un gesto volontario e non di un incidente e che il 18enne abbia provato a togliersi la vita.

Non si conosce ancora l'altezza dal quale il giovane è caduto. Le sue condizioni restano gravi e per lui è stato disposto il trasporto in codice giallo in ospedale in ambulanza.

---- 

Leggi gli aggiornamenti qui: si è trattato di un tentato suicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meda, ragazzo di 18 anni precipita nel vuoto: salvato

MonzaToday è in caricamento