rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Meda

Incendio in una villetta a Meda: morta una donna di 84 anni

Troppo gravi le ustioni riportate. Il marito trasferito a Niguarda

Incendio in una villetta a Meda: muore una donna di 84 anni, il marito di 91 anni è stato trasferito in codice rosso all'ospedale di Niguarda di Milano.

Purtroppo la donna non ce l'ha fatta: troppo gravi le ustioni che ha riportato. Il consorte, invece, è grave.

L'incendio è divampato questa mattina, venerdì 7 gennaio, alle 9.30 in una villetta familiare di via Oberdan, a Meda. 

Le fiamme, dalle prime informazioni fornite dai carabinieri, sarebbero divampate dalla cucina. Gli accertamenti sull'origine del rogo sono ancora in corso. Si ipotizza che la causa possa essere la grande quantità di materiale cartaceo che era stata accatastato. 

Sono stati allertati immediatamente i soccorsi: sul posto i mezzi dei vigili del fuoco con l'autopompa del distaccamento di Desio e di Seregno, l'autoscala del distaccamento di Desio e il carro soccorso di Lazzate; i sanitari 118; i carabinieri; la polizia locale di Meda.

Purtroppo i soccorsi per l'anziana sono stati vani.

I carabinieri hanno posto la villetta sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in una villetta a Meda: morta una donna di 84 anni

MonzaToday è in caricamento