Meet Brianza Expo: i progetti per valorizzare il territorio

Tre gli ambiti di azione del piano di attrattività commerciale e turistica in vista dell'Esposizione Universale: Arte e Cultura, Design e Natura

La Villa Reale di Monza

Il progetto “Meet Brianza Expo: il biglietto da visita della Brianza” si è classificato al quarto posto su 33 in gara per il bando di Regione Lombardia che finanzia i progetti di valorizzazione delle realtà territoriali in vista dell’Esposizione Universale.

Tre sono le aree tematiche in cui si articola il progetto e attraverso le quali l’intero territorio brianzolo con le sue potenzialità attrattive verrà valorizzato: Arte e Cultura, Design e Natura.

Per quanto concerne l’ambito culturale e artistico il soggetto coordinatore è la stessa Provincia di Monza e Brianza. In occasione di Expo un palinsesto di eventi verrà costruito in modo da valorizzare il patrimonio di Ville di Delizia e attrazioni culturali locali.

Tra i progetti in cantiere c’è anche “Ville Aperte – special edition 2015”, con un programma di aperture straordinarie durante tutto il periodo dell’esposizione universale.

La Camera di commercio invece è capofila per l’ambito Design District che promuove il “saper fare” brianzolo. Il territorio di Monza e Brianza diventa protagonista come area produttiva caratterizzata da design, qualità ed eccellenza. Grazie alle caratteristiche che rendono il territorio riconosciuto a livello internazionale, in particolare nei settori del legno-arredo, tessile e design, e attraverso la definizione e l’attuazione di una strategia continuativa di place branding, si consentirà al territorio della Brianza di affermarsi sui mercati turistici.

Ultimo ma non per importanza l’ambito Green in cui il Parco Media Valle Lambro diventa attore protagonista per valorizzare e promuovere in Brianza un turismo “alternativo”. Verrà proposta ai visitatori di Expo, a scolaresche e famiglie, l’applicazione pratica sul territorio dei concetti di nutrizione, sostenibilità ambientale e protezione dell’ambiente, attraverso iniziative di viaggio che includono itinerari tematici, punti di attrazione caratteristici ed un ricco calendario di attività dislocate sull’intero territorio, tra i PLIS e i due parchi regionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La Brianza mette in rete le sue risorse migliori da mettere in vetrina in occasione di Expo – ha aggiunto il Presidente della Provincia Gigi Ponti – Il grande lavoro di squadra al quale hanno partecipato tanti Comuni della Brianza dimostra il valore autentico della proposta, basata non si iniziative spot, ma su filiere organizzate e know-how maturato nel tempo: il vero patrimonio di questa Provincia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento