Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Biassono / via san Gerardo dei Tintori

"Mia figlia è malata", ma non è vero: denunciato 18enne

Un giovanissimo truffatore di nazionalità straniera è stato denunciato a Biassono dalla Polizia Locale

BIASSONO - Passava tra le macchine ferme in via San Gerardo dei Tintori raccontando una storia strappalacrime: "Ho un figlio malato di leucemia, aiutatemi". A parte i 18 anni, non certo l'età più comune per avere un figlio, il fatto che la medesima storia l'avesse già raccontata altre volte a Sovico ha insospettito gli agenti della polizia locale. Che hanno deciso di controllare. Tutto falso. E così il cittadino rumeno, appena maggiorenne,  è stato denunciato. Abuso della credulità popolare, l'accusa: resta da vedere se qualcuno ha abboccato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mia figlia è malata", ma non è vero: denunciato 18enne

MonzaToday è in caricamento