Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Metropolitana a Monza: "Adesso è il momento di mobilitarsi"

L'appello del Comitato San Fruttuoso: "Ci sono fondi europei a disposizione, si possono avere fino a 12 milioni di euro"

"Se Monza vuole la metropolitana, da Bettola a nord, questo è il momento di darsi da fare".

Niente indugi insomma, il momento è proprizio e il Comitato San Fruttuoso lo sa bene.

"Ora ci sono a disposizione, per progetti di mobilità, milioni dall’Europa, che ha triplicato la disponibilità dei fondi fino a 12 miliardi di euro. Inoltre, Milano sta pensando di rinunciare alla M4 e questo potrebbe liberare altre risorse economiche da non lasciarsi sfuggire: 490 milioni dello Stato più altri 172 del Fondo Nazionale Trasporti" spiega un comunicato dell'associazione HQMonza.

Il progetto della metropolitana fino a Monza per collegare in maniera alternativa o complementare alla ferrovia il capoluogo brianzolo alla città metropolitana milanese è in cantiere da tempo ma ancora il progetto incontra difficoltà, economiche in primo luogo.

La soluzione per portare all'attenzione di Regione Lombardia la questione della metropolitana fino a Monza secondo il Comitato San Fruttuoso è quella di mobilitarsi: "Bisogna che la città si mobiliti sul serio per domandare con insistenza la MM. E’ così che che anche Brescia l’ha avuta, e adesso tocca alla terza città della Lombardia".

“Invitiamo il sindaco Scanagatti e la giunta comunale di Monza, ma anche le Amministrazioni dei comuni confinanti a nord, ad assumere iniziative più forti, frequenti e insistenti per chiedere la metropolitana. Facciamo appello anche alle associazioni e ai comitati di cittadini e pendolari per una mobilitazione generale e per esercitare il massimo di pressione sulla Regione Lombardia” ha dichiarato Isabella Tavazzi, portavoce dell’Associazione HQMonza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metropolitana a Monza: "Adesso è il momento di mobilitarsi"

MonzaToday è in caricamento