Metropolitana fino a Vimercate, nuova interrogazione al ministro

Il senatore brianzolo Roberto Rampi ha depositato una interrogazione indirizzata al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Il caso del prolungamento della metropolitana fino a Vimercate torna a far parlare di sé a Roma. Il senatore brianzolo del Partito Democratico Roberto Rampi ha infatti presentato una interrogazione scritta indirizzata al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli per chiedere di sapere "quali iniziative il Ministro in indirizzo intenda mettere in atto, al fine di favorire la mobilità ecosostenibile nell'area est della Brianza".

"Premesso che l'area est della Brianza al momento non è servita da mezzi pubblici in grado di sostenere il flusso giornaliero di lavoratori e visitatori" si legge nel documento depositato in cui si ripercorrono gli ultimi sviluppi in merito al tema.

"Sono stati proposti, nel corso degli anni, alcuni progetti, giudicati non sostenibili economicamente, per prolungare la metropolitana da Cologno nord a Vimercate, seguendo un percorso interrato; al momento le proposte portate sul tavolo dalle varie associazioni di cittadini attive sul tema della riduzione dell'inquinamento e della sostenibilità ambientale nonché dalle diverse forze politiche sono: metropolitana esterna per ridurre i costi; metrotranvia sul modello di quelle bergamasche; BRT (bus rapid transit); una tranvia a scartamento speciale che possa transitare sulla linea M2 così da evitare rotture di carico".

"Il mezzo pubblico non deve essere una scelta di serie B ma deve essere la prima scelta per chi deve muoversi da e verso Milano e per rendere attrattivo il distretto hi-tech che necessita di un rilancio nei prossimi anni. Occorre considerare questo nuovo approccio prioritario per i prossimi 5 anni della XVIII Legislatura in tutte le scelte riguardanti i trasporti".

"Si chiede di sapere" - conclude l'interrogazione - "quali iniziative il Ministro in indirizzo intenda mettere in atto, al fine di favorire la mobilità ecosostenibile nell'area est della Brianza, con particolare riferimento alle attività di rilancio del distretto hi-tech del vimercatese e i collegamenti con l'aeroporto di Linate; se intenda attivare un tavolo di confronto con la Regione Lombardia, con tutti i parlamentari eletti sul territorio e con i Comuni coinvolti per trovare insieme una soluzione che vada incontro alle esigenze dei cittadini". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento