menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imbocca la Milano-Meda al contrario: pensionato di 74 anni "nel pallone"

L'episodio domenica mattina all'alba

Si è perso al volante della sua utilitaria. E così, completamente «nel pallone», un pensionato di 74 anni ha imboccato la Milano Meda contro mano. La defaillance è avvenuta a Bovisio Masciago. Dove – nel groviglio di rampe d’accesso, d’uscita e rotonde, prendere la superstrada «al contrario» è un attimo. Soprattutto se vivi a Mezzago e a Bovisio Masciago non sei di casa. E sono le sei e mezzo del mattino di domenica.

Per fortuna, l’anziano è riuscito a percorrere solo pochi metri «alla rovescia». Poi, è stato fermato da un giovane di 22 anni, di Cabiate. Il ragazzo ha fatto segno al pensionato di fermarsi. E lui lo ha ascoltato, pigiando il freno a tavoletta. Subito dopo sono arrivati i carabinieri di Desio e la polstrada di Milano: «Devo andare da un mio parente a Muggiò, ma… mi sono perso».

Queste le disarmanti parole del pensionato, di fronte alle quali i militari hanno provveduto a indirizzarlo. Nella direzione giusta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento