Minacce di morte, violenze e molestie alla ex moglie: arrestato 47enne a Monza

Per oltre un anno la donna era stata costretta a subire le vessazioni dell'ex compagno

Per oltre un anno aveva reso la vita dell'ex moglie un inferno, con minacce di morte, molestie, violenze e botte.

L'incubo della donna è finito nella serata di mercoledì quando i carabinieri della compagnia di Monza hanno dato esecuzione a un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal gip del Tribunale di Monza per un uomo di origine peruviana di 47 anni.

Dal marzo del 2016 fino a novembre del 2017 il 47enne, residente a Monza, aveva molestato con vessazioni, minacce di morte e violenze la ex compagna, arrivando in più occasioni a colpirla fisicamente e a farla ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Nella serata di mercoledì, a Monza, l'arresto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento