Minacce di morte alla madre e alla sorella, arrestato

E' successo lunedì sera a Basiano: i carabinieri sono intervenuti dopo una telefonata dei vicini di casa

Arrestato un 29enne

Minacce di morte alla madre e alla sorella, insieme a cui vive a Basiano anche se ufficialmente risiede in Puglia. Ma i carabinieri lo hanno arrestato intorno alle dieci di lunedì sera, dopo l'ennesima lite. E' un giovane di 29 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad avvertire i militari alcuni vicini di casa. Giunti sul posto, gli uomini dell'Arma hanno bloccato il litigio e requisito una pistola priva di matricola di cui ancora non è chiaro se sia funzionante o no, oltre ad un passamontagna nero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento