menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"La tua donna è una rovina famiglie, deve morire", perseguita coppia: 30enne nei guai

Il tribunale ha disposto per la donna la misura cautelare del divieto di avvicinamento e di comunicazione con i due

Messaggi minatori, insulti e fotomontaggi dal contenuto sessualmente esplicito che ritraevano anche animali. Una "persecuzione" digitale nei confronti di una coppia (lui è un veterinario) che è durata quasi due anni e al termine di una accurata indagine condotta dai carabinieri della stazione di Brugherio ha permesso di individuare la molestatrice: si tratta di una donna di trent'anni che ora è stata raggiunta da una misura cauterale emessa dal Tribunale di Monza. Non potrà più comunicare con la coppia e dovrà rispettare il divieto di avvicinamento.

All'inizio erano solo mail, dal contenuto equivoco e strane, che arrivavno all'indirizzo di un uomo di Brugherio da un mittente criptato. Poi i messaggi si sono moltiplicati e riempiti di insulti. "La tua donna è una rovina famiglie, deve morire" e altri messaggi diffamatori probabilmente alimentati da gelosia che insieme al signore hanno iniziato a raggiungere anche la compagna e i colleghi di lavoro di entrambi.

Una persecuzione che aveva portato la donna anche a un controllo delle abitudini quotidiane, allo studio delle frequentazioni della coppia e all'invio di fotomontaggi sessualmente espliciti anche con la presenza di animali. Per evitare di essere rintracciata utilizzava account di posta elettronica esteri che si autodistruggevano in poche ore. Le due vittime - nel tentativo di porre fine a questa situazione - hanno deciso di denunciare ai carabinieri quanto stava accadendo. 

Al termine delle indagini, nonostante la minuziosa precisione con cui la donna, monzese, aveva fatto ricorso ad artifici tecnologici per mantenere la sua identità criptata e depistare i tentativi di rintraccio i militari sono arrivati a lei. Ora il Tribunale di Monza, su conforme richiesta dei carabinieri, ha emesso la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai due e vietato ogni comunicazione con la coppia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

  • social

    Festa del Gatto, dove adottare un felino a Monza

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento