Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Libertà / Via Bergamo

Esce di casa con coltello e minaccia il titolare della pizzeria poi scappa: denunciato

Succede a Monza. L'uomo, 57 anni, è stato fermato e denunciato dai carabinieri

Immagine di repertorio

E' uscito di casa, ha percorso qualche metro ed è entrato all'interno di una pizzeria. Quando si è trovato faccia a faccia con il titolare però non ha ordinato nessuna pizza ma ha mostrato un coltello e ha iniziato a minacciarlo. Poi, senza portar via nulla, si è allontanato, camminando per le strade del centro di Monza con la lama tra le mani. 

Poco dopo a fermare l'uomo, 57 anni, ci hanno pensato i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della compagnia di Monza che lo hanno raggiunto in via Bergamo.

I fatti sono avvenuti nei giorni scorsi nel capoluogo brianzolo e a chiedere l'intervento dei militari dell'Arma è stata la stessa vittima che ha descritto lo sconosciuto che poco prima si era allontanato dopo aver rivolto minacce nel locale per futili motivi, forse malumori di vicinato. Nei confronti dell'uomo, che risulta avere dei precedenti, è scattata una denuncia e il coltello ora è stato sequestrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di casa con coltello e minaccia il titolare della pizzeria poi scappa: denunciato

MonzaToday è in caricamento