rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Vedano al Lambro

"Lascia libero il parcheggio", 80enne minaccia il vicino con pistola finta

L'episodio a Vedano al Lambro nella serata di domenica

E' uscito sul balcone e ha minacciato il vicino, mostrando una pistola. Un'arma giocattolo che solo successivamente, quando i carabinieri di Monza hanno bussato alla sua porta, si è rivelata finta.

E' successo nella serata di domenica in un condominio di Vedano al Lambro. L'uomo, 80 anni, è uscito sul terrazzino e ha intimato a un vicino, un condomine 50enne, di lasciare libero il parcheggio in un'area condominiale che quest'ultimo stava utilizzando per scaricare dal bagagliaio la spesa. Oltre alle parole, per rendere più perentorie le minacce, il pensionato ha mostrato la pistola (giocattolo). Sul posto sono intervenuti i carabinieri della sezione Radiomobile della Compagnia di Monza e per l'80enne è scattata una denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lascia libero il parcheggio", 80enne minaccia il vicino con pistola finta

MonzaToday è in caricamento