menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato con cocaina e hashish, 17enne scappa dalla comunità e finisce in carcere

Il giovane, arrestato a fine settembre a Bernareggio, è finito in carcere dopo l'allontanamento dalla comunità a cui era stato affidato per scontare la pena

Tredici dosi di hashish e una di cocaina. Questo quello che i carabinieri hanno trovato addosso a un ragazzino di 17 anni a Bernareggio quando a fine settembre hanno fermato per un controllo l'auto su cui il minorenne viaggiava insieme a un amico.

Le dosi di sostanza stupefacente hanno fatto scattare l'arresto e il minorenne brianzolo dopo un breve periodo al Beccaria era stato accompagnato in una comunità di Buscate dove avrebbe dovuto scontare la pena. 

Qualche giorno fa si è allontanato dalla struttura ed è tornato a casa, come se niente fosse. Alla porta della sua abitazione di Bellusco però ha trovato i carabinieri che lo hanno rintracciato e arrestato. Questa volta il 17enne è stato accompagnato in carcere in esecuzione di una misura cautelare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento