Minorenne in manette per spaccio: arrestato un 16enne

Nei guai un 16enne a Macherio: vendeva droga ai coetanei. Addosso e in casa droga, denaro e materiale per il confezionamento

Nello zainetto che aveva in spalla non c’erano libri e quaderni ma dosi di marijuana pronte per essere spacciate. Un ragazzo di 16 anni a Macherio è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Monza per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Lo studente, incensurato, è stato sottoposto dai militari a un controllo mentre si trovava in compagnia di alcuni coetanei a Macherio, in viale Regina Margherita.

Nello zainetto i carabinieri hanno rinvenuto venti grammi di marijuana suddivisa in 32 dosi e 245 euro probabile provento dell’attività di spaccio. I controlli poi sono proseguiti nell’abitazione del ragazzo dove nell’armadio della camera da letto sono stati rinvenuti altri sei grammi di sostanza stupefacente suddivisi in dieci dosi e materiale per il confezionamento.

La droga era destinata a finire tra le mani di altri minorenni coetanei del ragazzo: il 16enne è stato accompagnato nel carcere minorile Beccaria di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento