Ragazzino sorpreso in strada con un coltellino a Monza e denunciato

Il giovane, 15 anni, è stato fermato per un controllo dagli agenti della polizia locale del capoluogo brianzolo e denunciato

Camminava con un coltellino in tasca in strada a Monza. E per questo motivo è stato denunciato.

Nei guai nel pomeriggio di giovedì è finito un ragazzino minorenne. Il giovane, 15 anni, è stato sorpreso dagli agenti del Nucleo Operativo Sicurezza Tattitca della polizia locale del capoluogo brianzolo durante un servizio di controllo in via Arnaldo Da Brescia. Il personale in servizio ha trovato la piccola arma addosso al ragazzo per cui è scattata una denuncia.

Nell'ambito dell'attività di controllo effettuata nella giornata di giovedì è stato denunciato anche uno spacciatore di 34 anni marocchino e sono state rinvenute alcune dosi di droga, alcune delle quali sequestrate in zona Spalto Piodo e trovate all'interno di un ovetto abbandonato e nascosto in strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Scende dall'auto per togliere il telo sul parabrezza ma resta incastrata con la testa nella portiera: soccorsa donna

  • Incidente tra auto e moto in tangenziale Est, morto 51enne al San Gerardo di Monza

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Bovisio Masciago, mercoledì apre il nuovo supermercato Iperal

  • Valassina, lavori di manutenzione nel tunnel di Monza: le chiusure tra il 16 e il 20 dicembre

Torna su
MonzaToday è in caricamento