rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Minorenne sorpreso con una pistola elettrica al parco: denunciato

Denunciato per porto abusivo di armi un 17enne

Anzichè un pallone tre minorenni al parco hanno pensato di portarsi una pistola elettrica vietata.

La scoperta è stata fatta nella serata di giovedì dai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni, alle porte di Monza, che durante un controllo all’interno di un’area verde dalla zona “Rondinella” hanno sorpreso uno dei tre ragazzini, un 17enne peruviano residente a Cologno Monzese, studente incensurato, in possesso di un taser, arma non letale che produce scariche elettriche della quale è vietato tanto il possesso quanto il porto.

Per il minorenne è scattata una denuncia a piede libero per porto abusivo di armi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenne sorpreso con una pistola elettrica al parco: denunciato

MonzaToday è in caricamento