Pallonate e calci contro le vetrate della scuola, nei guai quattro minorenni

I poliziotti domenica sera sono intervenuti presso l'istituto Leonardo Da Vinci

Immagine si repertorio

Partita di calcio e danneggiamenti

Hanno improvvisato una partita di calcio in tarda serata davanti a una scuola e hanno preso a pallonate e calci le vetrate dell’istituto. Il “divertente” gioco di un gruppetto di quattro giovani minorenni, tutti italiani, è terminato con l’arrivo della polizia di Stato, allertata da un residente che dal balcone di casa sua aveva assistito a tutta la scena.

L’intervento della polizia

I poliziotti sono arrivati in via Monte Amiata e hanno sorpreso i ragazzi mentre giocavano a calcio sul piazzale antistante l’Istituto Leonardo Da Vinci dove avevano completamente distrutto anche una porta. Tutti senza documenti, sono stati accompagnati in commissariato dove sono stati indagati in stato di libertà per danneggiamento e riaffidati ai propri genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento