Tre minorenni sorpresi in uno stabile disabitato: denunciati dalla polizia di Stato

A Monza

Foto repertorio

Ha sentito dei rumori in uno stabile disabitato accanto a casa sua e ha chiamato la polizia. Qui i poliziotti domenica hanno trovato tre minorenni italiani che avevano scavalcato una recinzione e si erano introdotti in un edificio non abitato.

Una volante della polizia di Stato, dopo la segnalazione, è intervenuta in via Andrea Doria e ha rintracciato nello stabile tre ragazzini di 17 e 16 anni, tutti residenti a Monza. La bravata ai ragazzi è costata una denuncia per violazione di domicilio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre minorenni alla fine sono stati riaffidati ai propri genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento