Minorenni "assaltano" per due volte lo stesso supermercato: arrestati

I due baby rapinatori hanno preso a schiaffi il titolare

Si sono presentati per due volte in due giorni nello stesso supermercato per mettere le mani su snack e bevande senza pagarle. Due minorenni di nazionalità egiziana sono stati arrestati dai carabinieri nella serata del 31 dicembre per rapina a Sesto San Giovanni.

I due ragazzini hanno aggredito il titolare di un supermercato di via Matteotti e lo hanno colpito con pugni e schiaffi quando l'uomo ha tentato di opporsi all'ennesimo furto subito dai due baby malviventi. 

Il titolare, un cittadino bengalese, quando ha visto tornare i due ragazzini ha provato a mandarli via ma è stato aggredito e ha dato l'allarme al 112. Grazie alla testimonianza della vittima e alle riprese delle telecamere di sorveglianza del supermercato, i carabinieri di Sesto San Giovanni hanno individuato e arrestato i ragazzini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento