rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Ragazzini ubriachi soccorsi in centro Monza: tre giovanissimi finiscono in ospedale

Weeekend di interventi per i soccorritori che tra venerdì sera e domenica notte hanno assistito e trasferito in ospedale un 13enne, una ragazza di 15 anni e una 18enne

Tredici, quindici e diciotto anni. Queste le età dei ragazzi che nel weekend, dopo aver assunto bevande alcoliche in quantità eccessive, hanno accusato malori legati all'abuso di alcol e sono stati soccorsi, in strada, a Monza. Ancora un weekend "alcolico" per diversi giovanissimi e ore di lavoro per i soccorritori. 

Tutti e tre - due ragazze e un ragazzo - sono finiti in ospedale dopo essere stati assistiti dal personale sanitario del 118. Il primo intervento è avvenuto in via Biancamano nella tarda serata di venerdì quando un'ambulanza è intervenuta per prestare assistenza a un ragazzino di tredici anni, con sintomi da intossicazione etilica, che è stato trasferito in codice giallo all'ospedale San Gerardo di Monza. Poco dopo, sempre nel capoluogo brianzolo, ad aver bisogno dei soccorsi è stata una ragazza di 15 anni. Intorno alle 23 dell'11 settembre anche la minorenne è stata soccorsa e trasferita in codice giallo nel nosocomio di via Pergolesi.

Le stesse scene si sono ripetute anche nella nottata di domenica quando poco dopo la mezzanotte, da via Lambro, è partita una chiamata di emergenza per soccorrere una ragazzi di appena 18 anni. Anche lei accusava sintomi da intossicazione etilica dopo aver bevuto troppo alcol. La giovanissima è stata trasferita in codice giallo in ospedale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzini ubriachi soccorsi in centro Monza: tre giovanissimi finiscono in ospedale

MonzaToday è in caricamento