rotate-mobile
Cronaca

Minorenni sorpresi con la droga in piazza: a terra anche un "pacco" di marijuana

Vicino al luogo del controllo la polizia di Stato ha rinvenuto anche 25 grammi di sostanza stupefacente

Tre ragazzini sono stati controllati dalla polizia di Stato a Monza, in piazza Castello, nei pressi della stazione. I tre - un 18enne egiziano residente a Monza, un 16enne del Bangladesh e una ragazzina di 16 anni originaria del Lecchese - sono stati fermati dai poliziotti della Questura su indicazione di una pattuglia dell'Esercito presente sul posto che aveva tenuto sott'occhio i ragazzini che sembravano avere della droga. 

Una volta fermati e perquisiti sono stati trovati in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente. Vicino al luogo del controllo poi gli agenti hanno rinvenuto un involucro contenente 25 grammi di marijuana. Il controllo è scattato nel pomeriggio di domenica, proprio nella giornata in cui la ragazzina compiva sedici anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenni sorpresi con la droga in piazza: a terra anche un "pacco" di marijuana

MonzaToday è in caricamento