Precipita da quattro metri di altezza, in coma un uomo di 52 anni

L'incidente sul lavoro a Misinto venerdì mattina

Quando i colleghi sono arrivati l'hanno trovato a terra, in un lago di sangue, e hanno subito dato l'allarme. Come un operaio di 52 anni, italiano, venerdì mattina, sia precipitato a terra all'interno dell'azienda EsseGomme a Misintino resta ancora da chiarire. 

Il 52enne infatti, poco dopo mezzogiorno, quando è avvenuto l'incidente sul lavoro, era da solo. L'uomo è precipitato da un'altezza di circa quattro metri e ha riportato un gravissimo trauma cranico.

A Misinto, in via Don Giovanni Minzoni, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Seregno insieme a due ambulanze in codice rosso e un'automedica. Il 52enne è stato soccorso, sedato, intubato ed è stato trasferito in codice rosso in gravissime condizioni in coma all'ospedale Niguarda di Milano.

Sono in corso gli accetaenti dei carabinieri della compagnia di Seregno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento