Cronaca Carnate

In cerca di funghi, cade in un canalone: tragedia sfiorata in Val Lunga

L'uomo, un brianzolo, era a cercar funghi con la moglie, che ha avuto la prontezza di guidare i soccorritori sul posto col telefonino

Se l'è vista davvero brutta un sessantenne di Carnate in cerca di funghi insieme alla moglie a Tartano, in provincia di Sondrio: verso le undici di venerdì mattina è caduto in un dirupo nella Val Lunga ed è scivolato per una cinquantina di metri. La moglie, anche lei scivolata, ha chiamato immediatamente il 118 e ha guidato i soccorritori fino al luogo esatto in cui si trovava la coppia.

Il soccorso alpino, insieme a un'eliambulanza, è così giunto sul posto quasi subito. Poi, dopo quasi due ore d'intervento, il sessantenne brianzolo è stato trasportato al Morelli di Sondrio ed è stato ricoverato in prognosi riservata.

Ha riportato diversi traumi a una gamba. I soccorritori avevano temuto in una situazione ancora peggiore data l'entità della caduta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In cerca di funghi, cade in un canalone: tragedia sfiorata in Val Lunga

MonzaToday è in caricamento