rotate-mobile
Cronaca Stazione / Via Castelfidardo

Monza, tragedia sfiorata: 19enne in pericolo di vita a causa dell'alcol

Ricoverato in codice rosso al San Gerardo

Erano circa le 19.30 di ieri venerdì 20 maggio quando il 118 è stato allertato a Monza per un ragazzo di appena 19 anni che ha avuto bisogno di soccorsi urgenti in via Castelfidardo per una grave intossicazione etilica, tale da poter mettere a rischio la sua vita. Il giovane è stato assistito dal personale del 118 sul posto ed è stato poi trasportato in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza dalla Croce Verde Lissonese.

Il codice rosso tecnicamente parlando viene assegnato ai pazienti in imminente pericolo di vita, ai pazienti in cui vi è in atto il cedimento di uno dei tre parametri vitali: 1) apparato circolatorio, 2) apparato respiratorio, 3) stato di coscienza. La piattaforma Areu (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza) ha indicato come motivazione del ricovero intossicazione etilica. 

In serata, alle 23 circa un altro intervento per abuso di alcol questa volta a Vimercate dove un'ambulanza ha raggiunto in piazza del Linificio un 18enne che è stato portato in codice verde all'ospedale di Vimercate. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza, tragedia sfiorata: 19enne in pericolo di vita a causa dell'alcol

MonzaToday è in caricamento