menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Monza, rubavano gasolio dal cantiere della statale 36: arrestati

Due uomini di nazionalità straniera sono statai fermati dai Carabinieri mentre si davano da fare per portare via una ingente quantità di carburante dal cantiere Impregilo in via Monviso

Rubavano gasolio dalle macchine del cantiere della statale 36 in via Monviso: sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Monza, insospettiti dalla presenza notturna dei due stranieri nella zona dei lavori. Si tratta di R.I.D. e T.F.D., embrambi rumeni rispettivamente di 36 e 26 anni.  I ladri avevano forzato i tappi delle macchine da scavo asportando complessivamente 175 litri di gasolio. Per loro sono scattate le manette.
Nel corso dello stesso servizio sono stati denunciati a piede libero R.I., per possesso ingiustficato di un grosso coltello da cucina, M,P., nel cui garage è stata trovata  un'auto rubata, e P.F, trovato in possesso di due blocchetti di assegni in bianco rubati. Sono state identificate inoltre  complessivamente 161 persone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

  • social

    Bake Off Italia torna a Villa Borromeo ad Arcore

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento