Lohengrin diretta in quattro cinema: Brianza in attesa per la "prima"

L'opera inizierà alla 17: sarà possibile seguirla al cinema San Rocco di Seregno, al Teatro comunale di Limbiate, alla multisala Torri Bianche di Vimercate e al Metropolis di Paderno Dugnano

Il Lohengrin di Wagner apre la stagione della Scala

MONZA – La Brianza e il Teatro alla Scala: un amore profondo. Anche nella Provincia di Monza è alta l’attesa per la Prima. E in migliaia si stanno preparando per ascoltare il Lohengrin: l’opera di Wagner con la quale il Piermarini aprirà la stagione lirica. Anche da Monza e Brianza non sono pochi gli appassionati che riusciranno ad assistere alla rappresentazione dal vivo. E per farlo hanno pagato fino a 2400 euro per un posto in platea. In migliaia invece ascolteranno l’opera in tv o alla radio (diretta a partire dalle 16.50 su Rai Cinque sul canale 23 o - sul canale 501 in alta definizione - sul digitale terrestre; sul canale 5023 su Sky oppure su RadioTre Fm 99.4 oppure in streaming sul sito www.radiotre.rai.it o ancora sul canale 918 del digitale terrestre), oppure andranno ad ascoltare la diretta al cinema.

SCHEDA: IL MESSAGGIO DEL LOHENGRIN

SCHEDA/2: LA TRAMA DEL LOHENGRIN

Nei cinema della Brianza le occasioni per trovare una video proiezione di qualità non mancano. La diretta inizierà alle 17 (il consiglio è di arrivare al cinema con qualche minuto di anticipo). Gran debutto per il Cinema San Rocco di Seregno (via Cavour): per la prima volta questo storico cinema trasmetterà la diretta e offrirà un buffet donato dagli allievi della scuola alberghiera del Collegio Ballerini. A Limbiate il Teatro Comunale (via Valsugana) trasmetterà la diretta gratuitamente. Diretta anche a Vimercate, alla multisala Torri Bianche. Infine, si collegherà con il Piermarini anche il cinema Metropolis (via Oslavia) di Paderno Dugnano.

Per un giorno l’Italia e il Teatro alla Scala saranno collegati con il mondo: il Lohengrin di Wagner sarà trasmesso in diretta  in 100 sale italiane, in 200 cinema d’Europa e in altri 200 teatri degli Stati Uniti Australia e Giappone. In totale saranno 500 le sale collegate con la Scala da tutto il mondo. Il teatro sarà addobbato con mille rose bianche, 2.500 garofani, 200 ortensie, 400 anturium in arrivo da Sanremo e dall'Olanda.

Tra i 2200 fortunati che assisteranno dal vivo all’opera ci sarà il presidente del Consiglio, Mario Monti con la moglie Elsa e cinque colleghi di governo: i ministri Corrado Passera, Lorenzo Ornaghi, Annamaria Cancellieri, Giulio Terzi, Mario Giarda. Sul palco reale ci saranno anche José Manuel Barroso, presidente della Commissione europea, il ministro della Cultura francese, Aurelie Filippetti, e la presidente dell'African Union Commission, Nkosazana Dlamini-Zuma. E ancora, Roberto Bolle con la sorella Emanuela, Carla Fracci, Umberto Veronesi, Claudio Magris, Luca Francesconi, Valentina Cortese, Eva Wagner, nipote di Richard Wagner e presidente del festival di Bayreuth, gli architetti Mario Botta e Vittorio Gregotti, il presidente Rai, Anna Maria Tarantola, il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi. Il sistema bancario, da Giovanni Bazoli a Enrico Tommaso Cucchiani, da Giuseppe Vita a Federico Ghizzoni, e i salotti milanesi, da Marta Marzotto a Marta Brivio Sforza, da Daniela Javarone a Marinella Di Capua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento