Vacanze, 4 mln di lombardi a casa. Ma sale il low cost

Da Monza e Milano partono più turisti rispetto alla media lombarda, ma la tendenza è comunque negativa. La spesa media a famiglia per le ferie? 1.150 euro

Quattro milioni di lombardi a casa (dati Camera di Commercio MB)

MONZA -  Crisi anche sotto l'ombrellone. Partenze di ferragosto tra week-end lunghi e mare “mordi e fuggi” Ma sono 4 milioni i lombardi che quest'anno restano a casa. In quasi tutte le province della Regione  sono in aumento le famiglie che scelgono di non partire per le ferie estive: a Monza e  Brianza e a Milano, dove comunque i vacanzieri superano la media lombarda, resteranno in città più persone rispetto allo scorso anno (dal 31% al 33% e dal 32% al 40%).
ABITUDINI - Complessivamente le vacanze 2012 dei lombardi valgono 3 miliardi di Euro, con una spesa media a famiglia che supera i 1.150 Euro. Per chi parte l’estate è all’insegna delle abitudini: quest’anno, il 67% non cambia rispetto ad un’estate fa, e chi parte, per i budget ridotti, sceglie vacanze più brevi e all’insegna del low cost: 1 famiglia lombarda su 5 non rinuncia alla partenza ma abbassa i costi, riducendo la durata del soggiorno (9%), scegliendo soluzioni più economiche (8%) o rimandando la data delle ferie nei periodi di bassa stagione (2%). E scegliendo soggiorni più brevi, o in campeggio, si può risparmiare in media a famiglia circa 600 Euro, circa 100 Euro in più dello scorso anno. Ma tra le famiglie lombarde a basso reddito solo 2 su 5 vanno in vacanza, e quelle che riescono ad andare spendono poco più di 900 Euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LOW COST - Sono i giovani che, pur di non rinunciare, si dimostrano i più disponibili ad adattarsi a soluzioni alternative (26%), magari in campeggio, riducendo la durata della vacanza oppure optando per la bassa stagione, spendendo poco più di 1.100 Euro. è quanto emerge dalla indagine “Le famiglie, i saldi e l’estate. Monza e Brianza e Lombardia”, realizzata dalla Camera di Commercio di  Monza e Brianza, con il coordinamento scientifico di Ref-Ricerche e in collaborazione con

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento