Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico

Cancro Primo Aiuto dona una "pergola" alla Clinica Zucchi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

MONZA - E' stata inaugurata ieri sera agli Istituti Clinici Zucchi di Monza una struttura Pergopayr (pergola), posta a fianco al bar, che offrirà a malati e familiari dell'ospedale uno spazio all'aperto per incontrarsi. E' stata donata dalla Onlus Cancro Primo Aiuto e realizzata da Brianzatende, azienda che da anni sostiene le iniziative dell'associazione monzese. “Siamo contenti di poter offrire questo spazio esterno ai malati – ha dichiarato Massimo Manelli, presidente vicario di Cancro Primo Aiuto – Dimostra anche quanto siamo vicini agli istituti Clinici Zucchi, a Monza ma anche a Carate, perché hanno creduto in noi fin dai primi passi della nostra Onlus”.

Un caloroso ringraziamento è arrivato, dal presidente e dal direttore sanitario degli Istituti Clinici Zucchi, rispettivamente Renato Cerioli e Massimo Castoldi. “E' vero – ha detto Cerioli – Cancro Primo Aiuto e i nostri ospedali sono cresciuti insieme. La Onlus ha saputo contribuire all'azione sanitaria con interventi specifici che andavano incontro alle esigenze dei malati con un approccio di familiarità che è importante e aiuta nel percorso di cura. Questa pergola ne è un esempio concreto”. “Sì perché la terapia – ha concluso Castoldi - comprende gli specialisti, le macchine, ma anche il cuore, cioè quegli interventi di sostegno di cui la Onlus Cancro Primo Aiuto è ormai diventata specialista”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cancro Primo Aiuto dona una "pergola" alla Clinica Zucchi

MonzaToday è in caricamento