Monza in gara come miglior sistema imprenditoriale italiano con la “Cities Challenge Italy”

Fino al 20 marzo è possibile votare la candidatura del capoluogo brianzolo

Oltre undicimila imprese attive nel 2017, la strategica vicinanza con Milano e la strordinaria capacità di rinnovarsi e trasformarsi facendo convivere il fascino della storia e dei monumenti antichi con la modernità, orientata al futuro. Questi i punti di forza su cui il capoluogo brianzolo punta per vincere, con la partecipazione e le votazioni dei cittadini, la Cities Challenge Italy.

La città di Teodolinda infatti è tra i comuni finalisti della competizione promossa da Meta Group, organizzazione che si occupa di stimolare la creazione e il rafforzamento di ecosistemi urbani favorevoli alle start-up e alle imprese innovative, rivolta a città tra i 50 e i 250 mila abitanti.

Le votazioni

Fino al 20 marzo è possibile votare la candidatura di Monza collegandosi al sito www.citieschallenge.eu in una gara che vede la città confrontarsi con Cagliari, Crotone, Cuneo, Pesaro, Reggio Emilia, Padova, Sesto San Giovanni e Vicenza. “Invito i cittadini a collegarsi in tanti e a votare numerosi per Monza che, grazie alle sue eccellenze, si merita a pieno titolo di salire sul podio”, ha detto l’Assessore alle Attività Produttive e Marketing Territoriale Massimiliano Longo.

Monza candidata come miglior sistema imprenditoriale

Tra i punti di forza a sostegno della candidatura che rendono l’area di Monza e Brianza altamente competitiva emergono la centralità geografica, relazionale e di mercato; la prossimità con Milano; l’elevato grado di accessibilità; un ampio e diversificato bacino di offerta di lavoro; l’alta concentrazione di imprese attive, oltre 160 per km2 che ne fanno un unicum in Italia e 4 distretti d'eccellenza: meccanica, chimica, elettronica e legno-arredo. I dati in città. A livello cittadino, a Monza nel 2017 erano attive 11.083 imprese, con il settore terziario predominante (circa il 52% per 5.746 imprese), seguito dal commercio (circa il 25% con 2.740 imprese) e le costruzioni (circa il 14% con 1.515 imprese). (Fonte dati: CCIAA MB - 2017). Dal punto di vista turistico Monza è una città dai mille volti e dalle molte vocazioni, con un'eredità millenaria e monumenti unici al mondo, fattori di attrattività straordinari: dall’eredità Longobarda custodita nel Duomo di Monza e nell’adiacente Museo e Tesoro, al complesso monumentale della Reggia di Monza, con la Villa Reale, i Giardini ed il Parco, all’Autodromo Nazionale con il suo circuito di Formula 1.

Il vincitore

La città che avrà ottenuto più voti online e un miglior giudizio da parte da una commissione tecnica, vincerà workshop formativi guidati da esperti su temi strategici per la città, dedicati a cittadini e imprenditori, oltre all'opportunità di promuovere il proprio ecosistema nei più importanti magazine online e social network dedicati al mondo dell'imprenditorialità e dell'innovazione. La città vincitrice, inoltre, sarà premiata al GEC2018 - Global Entrepreneurship Congress - che si terrà in primavera a Instanbul.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento