Cronaca Centro Storico

Istituti clinici zucchi: workshop per discutere della doppia diagnosi di alcolismo e patologia psichica

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Monza, 5 settembre 2012 - Gli Istituti Clinici Zucchi hanno organizzato un workshop dedicato alla creazione di un nuovo servizio per la doppia diagnosi di alcolismo e patologia psichica. L'incontro, che si terrà il 19 settembre dalle ore 14 alle ore 16 presso il polo di riabilitazione psichiatrica di Carate Brianza, sarà riservato a medici psichiatri, psicologi e personale sanitario dei servizi psichiatrici. Sarà allestita una tavola rotonda a cui parteciperanno il Dr. Gianluigi Mansi, Responsabile dell' Unità di riabilitazione psichiatrica degli Istituti Clinici Zucchi, il Prof. Massimo Clerici, Direttore dell' Unità operativa di psichiatria dell'Azienda Ospedaliera San Gerardo e Professore di psichiatria presso la Facoltà di Medicina dell'Università di Milano - Bicocca e i Dr. Percudani, Ruberti, Brambilla, Lora, Ballantini e Fraticelli, Primari dei Servizi psichiatrici delle zone limitrofe. Sarà presente anche il Dott. Massimo Castoldi, Direttore Sanitario degli Istituti Clinici Zucchi.

L'incontro è finalizzato a gettare le basi per la realizzazione di una unità residenziale per pazienti affetti da alcolismo e psicopatologia, attualmente spesso curati da équipes differenti: i NOA (nuclei operativi alcologia) e i dipartimenti di psichiatria.

Ha dichiarato il Dott. Gianluigi Mansi: "Si tratta di un workshop particolarmente importante, perchè le diagnosi di alcolismo associate a patologie psichiatriche sono in crescita. La speranza è che l'incontro permetta di gettare delle solide e proficue basi per la realizzazione di un servizio residenziale di alta qualità che allarghi il ventaglio delle offerte di cura psichiatrica del nostro territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istituti clinici zucchi: workshop per discutere della doppia diagnosi di alcolismo e patologia psichica

MonzaToday è in caricamento