Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca San Fruttuoso

Net, soppresse tre linee. I Comitati: "Se mancano soldi, è colpa dei manager"

Prende posizione anche il Comitato San Fruttusoso 2000: "Tutti gli indicatori statistici dicono che la domanda di trasporto pubblico è aumentata. Invece Net sopprime tre linee e licenzia 21 autisti: è inaccettabile"

MONZA - "Tutti gli indicatori statistici dicono che, complice la crisi economica, la domanda di trasporto pubblico è aumentata. Invece Net sopprime tre linee e licenzia 21 autisti: è inaccettabile". Prende posizione anche il comitato Hq-San Fruttuoso 2000 sulla questione dei tagli ai pullman per bocca della portavoce Isabella Tavazzi.

NET, TAGLI A CORSE E PERSONALE: IL COMUNE DICE NO

"Da quando la gestione degli autobus è passata da TPM alla Net-Atm abbiamo visto qualche piccolo miglioramento nei collegamenti con Milano, ma nessuna seria iniziativa su Monza, a riprova ancora una volta – anche in questo settore – che la nostra città, terzo Comune in Lombardia, è presa in considerazione soltanto come periferia del capoluogo che assorbe in modo sproporzionato le risorse" continua Tavazzi.

"A Milano si investono miliardi di euro per avere cinque linee di metropolitana, mentre i prolungamenti per Monza sono fermi al palo. In ogni area densamente urbanizzata d'Europa - conclude la portavoce - opportune iniziative di servizio e di marketing stanno portando sui mezzi pubblici più passeggeri: se la società Net non ce la fa e risulta in forte perdita, occorre innanzitutto mettere in discussione la responsabilità di chi la gestisce".

Contattata da Monza Today nei giorni scorsi, l'azienda ha preferito non rilasciare dichiarazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Net, soppresse tre linee. I Comitati: "Se mancano soldi, è colpa dei manager"

MonzaToday è in caricamento