Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

E' Monza la città più virtuosa per il consumo di acqua potabile

Se ne consumano 138 litri al giorni per abitante. Ben al di sotto della media delle altre città capoluogo

MONZA - E' Monza il capoluogo di provincia che spreca meno acqua potabile: in città si consumano solo 138 litri al giorno per abitante.  Ben al di sotto della media delle altre città capoluogo: 175 litri. I monzesi sono particolarmente attenti anche ai rifiuti: 440 chilogrammi prodotti da ciascun abitante, di cui il 60% viene però smaltito attraverso la raccolta differenziata. Un paragone? Per intenderci, le altre città sono ferme al 33%. L'elaborazione è dell'Ufficio Studi della Camera di Commercio MB su dati Istat.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' Monza la città più virtuosa per il consumo di acqua potabile

MonzaToday è in caricamento