Monza: tenta furto in un deposito di autodemolizioni. In manette 31enne

Alle 6 del mattino del 26 marzo un 31enne albanese ha tentato, in compagnia di un complice, di introdursi all’interno di un magazzino di via Maestri del Lavoro. Uno dei due malviventi è riuscito a fuggire

Tentato furto all’interno del deposito di autodemolizioni "Mauro" in via Maestri del Lavoro. Erano all’incirca le 6 del mattino del 26 marzo quando due uomini hanno tentato di forzare la porta di accesso ai magazzini, contenente parti di ricambio per auto ed attrezzature. Il furto è stato scongiurato dai dipendenti del deposito su segnalazione dello stesso proprietario. Uno dei due malviventi tuttavia è riuscito a dileguarsi, mentre sono scattate le manette per il secondo, un 31enne di nazionalità albanese.

L’arrestato, assolte  le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo fissato per la mattinata odierna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento