Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Via Giorgio Morandi

Carlo Colombo, sit-in di fronte all'INPS: "Due mesi senza cassa"

I dipendenti dell'azienda di Agrate hanno improvvisato una manifestazione di fronte alla sede monzese dell'istituto

MONZA - I lavoratori della Carlo Colombo di Agrate sono in presidio di fronte alla sede monzese dell'INPS. Un sit-in improvvisato, quello dei dipendenti dell'azienda brianzola, che lamentano di non ricevere la cassa integrazione da due mesi. Dall'edificio è uscito il direttore della sede locale dell'istituto Mauro Saviano: la causa dei ritardi sarebbe da individuare nei tempi tecnici di erogazione.

LA DITTA - La Carlo Colombo di Agrate è una ditta attiva nel mercato nazionale e internazionale dei semilavorati in rame.  Nel 2010, 8 operai dell'azienda  erano saliti sul tetto della sede  e vi erano rimasti tre settimane per protestare contro il mancato rispetto degli accordi stipulati. La crisi si era poi risolta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Colombo, sit-in di fronte all'INPS: "Due mesi senza cassa"

MonzaToday è in caricamento