rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca San Giuseppe / Via Felice Cavallotti

Da Monza all'Expo in bici: presentati i lavori per il "nuovo" Villoresi

In mattinata è stato presentato il progetto di sistemazione delle alzaie del canale Villoresi. Verrà creata una rete ciclabile che consentirà di raggiungere Milano e oltre, fino alla punta sud del lago Maggiore

MONZA - Presentato stamane il progetto di sistemazione del canale Villoresi. Il sindaco di Monza, Roberto Scanagatti, il responsabile e la coordinatrice del progetto Vie d’acqua di Expo 2015 Antonio Acerbo e  Anna Rossi e il direttore del Consorzio Villoresi, Laura Burzilleri, hanno illustrato il piano.
Il progetto comprende la sistemazione delle alzaie e la impermeabilizzazione del fondo, oltre alla realizzazione di una pista ciclabile che consentirà di arrivare dalla zona del Cimitero di Monza alla punta meridionale del Lago Maggiore sulle due ruote. Accanto alla ciclabile, saranno recuperati e valorizzati i paesaggi e i manufatti lungo il percorso. L'appalto partirà a breve, e sarà diviso in due lotti: la fine dei lavori è prevista per il dicembre del 2014, in tempo per Expo. Le opere realizzate consentiranno di aumentare la portata del corso d'acqua artificiale di 2 metri cubi al secondo: l'acqua del Villoresi sarà utilizzata anche per il raffreddamento degli impianti realizzati in occasione dell'esposizione universale milanese. Il tratto monzese del Villoresi è lungo 5.100 metri; l'intervento costerà 6,4 mln di euro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Monza all'Expo in bici: presentati i lavori per il "nuovo" Villoresi

MonzaToday è in caricamento