Il Mulino dell'800 riprende a girare al Parco grazie al CREDA

Un progetto innovativo per riportare in funzione la pala della Cascina dei Mulini asciutti e macinare mais e frumento. Serve l'aiuto di tutti per andare avanti nel progetto: ha cominciato un gruppo di analisti finanziari in "vacanza"

Un gruppo di analisti finanziari ai "lavori forzati"

Il mulino ottocentesco della Cascina dei Mulini Asciutti ha ripreso a girare per macinare mais e frumento: si tratta solo della prima fase di un progetto che mira a costruire un vero e prorpio "science center" attorno all'antico apparato, dedicato ai diversi tipoi di energia.

Il mulino è stato riavviato dall'associazione no-profit CREDA onlus. Il progetto, però, ha bisogno del sostegno e dell'aiuto di tutte le realtà del teritorio, com'è avvenuto in occasione della Giornata Mondioale della Terra, quando un gruppo di dipendenti dell'agenzia di news finanziarie Bloomberg ha dedicato una giornata del proprio lavoro alla sistemazione della vecchia sala macine per trasoformarla in un piccolo teatro: un'immagina che in tempi di crisi farà sorridere più di qualcuno.

CREDA ONLUS

Via Cascina Mulini Asciutti 2, Parco di Monza. Telefono 039 360367. Sito web: www.creda.it

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento