"La vita quotidiana, la storia, le storie… in villa”

Il Comune sostiene il progetto Educativo-didattico de Centro documentazione Residenze Reali Lombarde

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

L’Assessorato all’Educazione ha patrocinato l’iniziativa proposta dal Centro documentazione Residenze Reali Lombarde anche grazie al sostegno della Provincia di Monza e Brianza.

“Il Comune di Monza – afferma l’Assessore all’Educazione Pierfranco Maffè -ha accolto di buon grado una progettualità pensata per favorire e stimolare nei più piccoli un’esplorazione visiva, teorica e formale di aspetti storici del nostro territorio spesso poco conosciuti: le Ville nobiliari in Brianza, i loro giardini, la vita a corte e di corte.
Riteniamo la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale locale un importante obiettivo educativo e didattico da perseguire attraverso iniziative originali rivolte ai nostri ragazzi: stimolare nelle nuove generazioni curiosità e interesse verso ciò che ne costituisce il passato più vicino e che – proprio per questa familiarità e prossimità – rischia di essere poco approfondito, è una finalità importante per chi si impegna nella formazione e nell’educazione degli adulti di domani.
Il progetto che presentiamo oggi ha come scopo primario proprio quello di mettere in relazione i bambini e i ragazzi col prezioso patrimonio storico e delle Ville di delizia in Brianza”.

I PARTNER DI PROGETTO:
Promotori e organizzatori

  •     CdRR – Centro documentazione Residenze Reali Lombarde
  •     Comune di Monza – Assessorato all’Educazione
  •     Provincia di Monza e Brianza


Collaboratori nelle diverse fasi operative:

  •     Scuola Holden di Torino (per il laboratorio di scrittura creativa)
  •     Istituto Europeo del Design (per i disegni e le illustrazioni del prodotto del Modulo 2)
  •     Stamperia del Carcere di Monza
  •     Gruppo CLAC (per la realizzazione dei laboratori Didattici)


SCUOLE MONZESI COINVOLTE:
-    Scuola Media Confalonieri
-    Cd Citterio (Sc. primaria Manzoni)
-    IC Koiné (Sc. Primaria Omero)
-    IC S. D’Acquisto (Sc. Primaria Bachelet)

ALTRI COMUNI INTERESSATI AL PROGETTO (per il prossimo anno scolastico):
•    Arcore
•    Cesano Maderno
•    Cinisello Balsamo
•    Desio
•    Triuggio
 

Torna su
MonzaToday è in caricamento