Corrieri della droga sulla Monza-Saronno: 25 chili di cocaina sequestrati

La Guardia di Finanza ha arrestato due albanesi che trasportavano la droga dall'Olanda alla Brianza attraverso doppifondi nelle auto

Il sequestro della Guardia di Finanza di Saronno

I corrieri trasportavano la droga proveniente dall’Olanda tramite automobili e sulla tratta Monza-Saronno la cocaina arrivava anche in Brianza.

L’operazione, condotta dalla Guardia di Finanza di Saronno, ha fatto scattare le manette per due albanesi che gestivano un traffico di 25 chili di polvere bianca per un valore di oltre tre milioni di euro.

La droga è stata trovata all’interno di due auto parcheggiate a Saronno dove i due malviventi avevano allestito un insospettabile doppio fondo attraverso cui occultavano e trasportavano indisturbati la loro merce.

Il terzo responsabile del traffico internazionale di cocaina, anche lui albanese, è riuscito a darsi alla fuga dopo che altri 8 chili di droga sono stati trovati in un appartamento in provincia di Monza e Brianza.

La Guardia di Finanza inoltre ha sequestrato una pistola, diverse munizioni, quattro automobili e 7mila euro, provento parziale di un’attività illecita che fruttava milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento