La discarica a cielo aperto a due passi dal San Gerardo

Degrado, sporcizia e abbandono: l'inciviltà proprio dietro l'ospedale

I rifiuti abbandonati (foto Matteo Renato Imbriano)

Una vera e propria discarica a cielo aperto a due passi dal pronto soccorso ed eliporto del San Gerardo.

Un segno di maleducazione e inciviltà plateale che, ogni giorno, anzichè essere rimosso si ingrandisce.

Cumuli di rifiuti che diventano montagne: mattoni in frantumi, relitti di mobili, carte e sporcizia.

A guardarla sembra la terra delle cose che non servono più a nessuno e che imbruttisce Monza: qui c'è tutto quello di cui ci si vuole liberare e che qualche lodevole cittadino si sente in diritto di regalare con un'incivile generosità alla città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento