Picchiata e violentata dall'ex fidanzato geloso

Il ragazzo di soli 21 anni, di origini peruviane, è stato arrestato per maltrattamenti dopo la denuncia sporta dalla giovane

Quelle quattro mura dove avevano vissuto momenti felici si sono trasformate in un incubo.

A Monza, in un appartamento dove una coppia di ragazzi di origini peruviane aveva condiviso ricordi belli si è consumata una violenza.

A picchiare e poi violentare la ragazza, secondo il racconto fatto proprio dalla giovane alla Polizia di Stato, sarebbe stato l’ex fidanzato, da lei lasciato per l’eccessiva gelosia.

Una storia, la loro, che si era incrinata proprio a causa del troppo possesso che il giovane rivendicava sulla compagna.

Nonostante la rottura, l’ossessione di lei cresceva e lo scorso fine settimana questa sarebbe sfociata in violenza.

Il ragazzo, di soli 21 anni, è stato arrestato per maltrattamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento