Morgan rischia lo sfratto e lancia un flash mob: "Occupiamo la mia casa"

L'appello dell'artista è stato rilanciato dalle pagine de Il Fatto Quotidiano

Marco Castoldi in arte Morgan (Foto da Facebook)

Un flash mob per tenersi la sua casa. E' questo l'appello lanciato dal cantante Morgan.

Il monzese Marco Castoldi, dalle pagine de Il Fatto Quotidiano, ha lanciato un appello a sostenitori e amici per opporsi allo sfratto che lo vede protagonista in seguito a un pignoramento disposto dal Tribunale di Monza datato 2017per il mancato pagamento degli alimenti per il mantenimento delle figlie Anna Lou e Lara, avute dalle ex mogli Asia Argento e Jessica Mazzoli. L'appuntamento per venerdì mattina, fuori dalla sua abitazione in via Adamello dove intorno alle 10 è arrivato l'ufficiale giudiziario.

L'ex leader dei Bluvertigo ha dato appuntamento ai suoi sostenitori per venerdì mattina per aiutare "un uomo-artista-cittadino che viene cacciato da casa sua ingiustamente".

"Se verrò arrestato per questo e non per aver commesso un reato sarà perché sono stato lasciato solo" ha spiegato. 

Già in passato il cantautore aveva cercato di spiegare la sua situazione, sostenendo che il motivo principale per cui si sarebbe indebitato sarebbe stata “la gestione fallimentare” del suo denaro da parte di una persona che poi sarebbe sparita. La situazione gli avrebbe quindi impedito di pagare gli alimenti alle sue figlie, Anna Lou e Lara, avute rispettivamente da Asia Argento e Jessica Mazzoli.

IMG-20190614-WA0008-2

Il capannello di sostenitori, amici e curiosi fuori dalla casa dell'artista

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Scende dall'auto per togliere il telo sul parabrezza ma resta incastrata con la testa nella portiera: soccorsa donna

  • Valassina, lavori di manutenzione nel tunnel di Monza: le chiusure tra il 16 e il 20 dicembre

  • Dramma a Brugherio, trovati senza vita in casa un uomo e una donna

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Malore fatale, muore a 65 anni il fotografo brianzolo Attilio Pozzi

Torna su
MonzaToday è in caricamento