rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Bernareggio / Via dei Gelsi

Bernareggio, si ustiona mentre è ai fornelli, morta Giuliana Tosi

La donna, 79 anni, aveva ustioni sull'80% del corpo

Un tragico incidente domestico, l'allarme lanciato alla figlia e ai soccorsi e la corsa disperata verso l'ospedale. A Bernareggio una donna di 79 anni, Giuliana Tosi, è morta venerdì mattina dopo una notte di sofferenze trascorsa all'ospedale Niguarda di Milano dove la signora è arrrivata nella serata di giovedì con ustioni sull'80% del corpo.

Mentra la donna, sola in casa nella sua abitazione di via dei Gelsi, intorno alle 18 era impegnata ai fornelli qualcosa è andato storto e dalla cucina è partita una scintilla che ha innescato un incendio che non le ha lasciato scampo. Il fuoco ha sorpreso la signora che non ha fatto in tempo ad allontanarsi e le ha divorato i vestiti, bruciandole la pelle. La pensionata, spaventatissima, è riuscita a dare l'allarme alla figlia e in via Gelsi sono arrivati i soccorsi del 118 con un'ambulanza, i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Vimercate.

Quando i sanitari hanno visto la donna hanno capito subito che la situazione era più drammatica del previsto e la signora aveva ustioni di terzo grado quasi su tutto il corpo. Immediatamente è partita la corsa a sirene spiegate verso l'ospedale Niguarda di Milano con i carabinieri che hanno fatto da apripista al mezzo di emergenza diretto d'urgenza al nosocomio milanese.

Nonostante le cure dei medici e l'assistenza però la 79enne è deceduta a causa delle ustioni venerdì mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bernareggio, si ustiona mentre è ai fornelli, morta Giuliana Tosi

MonzaToday è in caricamento