rotate-mobile
tragedia / Bovisio-Masciago

Tragedia al passaggio al livello: morta la donna di 87 anni

L'incidente nella mattinata di lunedì 29 agosto a Bovisio Masciago

Purtroppo erano troppo gravi le ferite riportate. È morta all'ospedale di Garbagnate Milanese la donna di 87 anni che questa mattina, lunedì 29 agosto, è rimasta coinvolta in un gravissimo incidente al passaggio a livello di Bovisio Masciago.

Una tragedia - sulla cui esatta dinamica stanno indagando gli agenti della polizia ferroviaria - avvenuta poco dopo le 9. Erano stati subito allertati i soccorsi in codice rosso. Dall'Agenzia regionale emergenza urgenza (Areu) erano stati inviati l'ambulanza e l'automedica. Immediato anche l'arrivo dei carabinieri di Desio, della polizia ferroviaria di Milano, dei vigili del fuoco di Monza e della polizia locale di Bovisio Masciago. La donna era stata trasferita in gravissime condizioni all'ospedale di Garbagnate Milanese. Purtroppo i tentativi di salvarla sono stati vani. Dalle prime informazioni raccolte sembrerebbe che l'anziana stesse attraversando il passaggio a livello ma malgrado avesse cercato di allungare il passo non è riuscita a raggiungere la parte opposta. Il treno in corsa è riuscito a frenare ma l'anziana è stata sbalzata verso la sbarra che stava per raggiungere cadendo al suolo.  Gli agenti della polizia ferroviaria che stanno conducendo le indagini, anche grazie all'ausilio delle telecamere e ai racconti di alcuni testimoni, stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

L’incidente aveva riportato inevitabili ripercussioni sul traffico ferroviario. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia al passaggio al livello: morta la donna di 87 anni

MonzaToday è in caricamento