Muore mentre è in vacanza cadendo da un muretto alla ricerca di funghi

Un volo di cinque metri in quota mentre era fuori casa per una passeggiata alla ricerca di funghi: a trovare il cadavere un donna che transitava lungo una strada adiacente al bosco in provincia di Sondrio

L'uomo è morto sul colpo

Un uomo residente a Desio di 65 anni ha perso la vita lunedì pomeriggio in provincia di Sondrio, a Sacco, frazione di Cosio Valtellino, dove si trovava in vacanza.

La vittima è Angelo Donghi: a causare la tragedia è stata una caduta accidentale da un muretto alto circa cinque metri.

L'uomo con tutta probabilità era uscito per una passeggiata in quota alla ricerca di funghi. 

A trovare il cadavere è stata qualche tempo dopo una donna che transitava in auto lungo una strada vicina: ha notato il corpo senza vita sul ciglio della strada e ha dato l'allarme.

Immediatamente sono iniziate le indagini che hanno svelato l'identità della vittima e ipotizzato un investimento da parte di un'auto pirata ma le ferite e la posizione in cui il cadavere è stato trovato non hanno lasciato dubbi: si è sia trattato di una tragica caduta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento