Pescara: muore in mare 81enne di Cesano Maderno

L'uomo era in vacanza con la moglie. Sabato mattina è entrato in acqua ma ha avuto un arresto cardiaco: inutili i soccorsi

Lo stabilimento Istria sul lungomare di Pescara

Un uomo di 81 anni di Cesano Maderno è morto in mare, durante una vacanza, a Pescara. Si chiamava Angelo Negretto ed era nato a Desio, ma viveva a Cesano. Era in vacanza insieme alla moglie e, poco dopo le undici di sabato 13 luglio, è entrato in acqua per un bagno nei pressi dello stabilimento Istria. Poco dopo, alcuni bagnanti hanno notato il corpo galleggiare in acqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediatamente è stato allertato il 118. L'hanno recuperato e hanno provato a rianimarlo, ma l'anziano era già deceduto per arresto cardiaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento