Muore annegato mentre fa il bagno: abitava a Brugherio

45 anni, originario dell'Ecuador, padre di due bimbe: l'uomo è stato vittima di una congestione in acqua a Sturla, vicino a Genova

Inutili i tentativi di rianimarlo

Quella che doveva essere una vacanza tranquilla si è trasformata in tragedia per una famiglia di Brugherio.

Un uomo di 45 anni, Carlos Sigchos Verdesoto, questo il suo nome, originario di Quito, in Ecuador, è morto annegato a Sturla lunedì pomeriggio.

Il 45enne è stato sorpreso con tutta probabilità da una congestione mentre era in acqua dove si era tuffato appena dopo aver mangiato, stando a quanto riferisce la moglie.

L'uomo era a Genova solo da un giorno insieme alla consorte e alle due figlie di 2 e 17 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento