Da giorni il nipote non aveva più sue notizie, 52enne trovato senza vita nel bosco a Briosco

Si tratta di Lorenzo Fumagalli residente a Briosco

IMMAGINE DI REPERTORIO

Un uomo di 52 anni martedì sera è stato rinvenuto senza vita all'interno di un'area boschiva a Capriano di Briosco. Si tratta di Lorenzo Fumagalli, residente nel comune brianzolo.

Dell'uomo si erano perse le tracce da qualche giorno e da allora il nipote non era più riuscito a mettersi in contatto con lui. E' stato proprio lui martedì sera a trovare il corpo senza vita del 52enne che da tempo era in cura per una patologia depressiva. Il nipote aveva effettuato alcuni sopralluoghi in aree che sapeva essere frequentate dal 52enne. E proprio qui, a Capriano, in un'area boschiva particolarmente impervia, è stato rinvenuto il cadavere.

Nel bosco martedì sera sono intervenuti i militari dell'Arma della compagnia di Seregno e i vigili del fuoco. Sul corpo non sarebbero stati trovati segni evidenti di violenza e saranno gli accertamenti autoptici a chiarire le circostanze della morte dell'uomo. Non si esclude che possa essere stato sorpreso da un malore o che abbia deciso di suicidarsi. A dare risposte certe sarà il riscontro dell'autopsia.

A Briosco era presente anche il medico legale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento