Uomo trovato senza vita in casa, morto per intossicazione da monossido di carbonio

All'origine della tragedia forse un malfunzionamento della caldaia

Da qualche tempo i familiari non riuscivano più a mettersi in contatto con l'uomo e hanno dato l'allarme. E' stato così che a Cologno Monzese, intorno alla una di martedì, i vigili del fuoco hanno trovato senza vita nella sua abitazione un sessantenne.

L'uomo è morto all'interno del suo appartamento e ad ucciderlo probabilmente è stato il monossido di carbonio. I pompieri sono entrati nell'abitazione da cui il proprietario non rispondeva e lo hanno trovato senza vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stando ai primi accertamenti pare che all'origine della tragedia ci possa essere il malfunzionamento di una caldaia. Le esalazioni sarebbero state fatali per l'uomo, morto intossicato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento