rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Addio a Dario Porta, anima dei Musei Civici

Scomparso all'età di 62 anni. Il sindaco Allevi: “Ci lascia un punto di riferimento della vita culturale Monzese”

La città di Monza dice addio a Dario Porta, conservatore dei Musei Civici. Porta, esperto in Conzervazione dei Beni Culturali, è scomparso all'età di 62 anni. Appassionato di arte e fotografia e dipendente comunale fino all'ottobre 2021 aveva curato il priogetto di ideazione e apertura dei Musei Civici avvenuta nel 2014. A esprimere cordoglio per la sua scomparsa è stato anche il sindaco di Monza Dario Allevi insieme alla giunta e all'intero consiglio comunale.

Profondo conoscitore della realtà artistica monzese ha curato nel 2016 Il sigillo della città, dedicata al bicentenario della elevazione del capoluogo a rango di città e nel 2017 la mostra Mosè Bianchi. Ritorno a Monza. Componente della Giuria per la Biennale Giovani di Monza, ha sempre valorizzato i talenti artistici del territorio con competenza e partecipazione.

“Ci lascia un punto di riferimento della vita culturale monzese che fino all’ultimo ha lavorato con entusiasmo e dedizione: così lo ricordiamo in Comune, con la volontà di raccogliere e proseguire il suo straordinario lavoro di divulgazione culturale”, ha detto Allevi.

“Porta si è sempre dimostrato una persona di grande umanità e sensibilità, capace di caratterizzare il suo operato per competenza e passione - ha proseguito l’Assessore alla Cultura Massimiliano Longo – Abbiamo dedicato proprio a lui la mostra di Napoleone allestita ai Musei Civici, in occasione del suo recente pensionamento”. L’Amministrazione Comunale si stringe alla famiglia di Dario e partecipa al grande dolore per la sua scomparsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Dario Porta, anima dei Musei Civici

MonzaToday è in caricamento