rotate-mobile
Cronaca

Addio a Diego , morto a 22 anni dopo tre anni e mezzo di coma dopo un incidente

Il ragazzo, ex calciatore e studente del Gandhi di Besana Brianza, abitava nel Lecchese. I funerali

Tre anni e mezzo di coma dopo un tragico incidente avvenuto il 7 luglio del 2018, a Sirtori, nel Lecchese mentre era seduto insieme ad alcuni amici sui sedili di una Lancia Ypsilon che si è schianata contro un'altra auto. L'urto, la corsa a sirene spiegate in ospedale e l'operazione d'urgenza. Poi il buio del coma, a lottare tra la vita e la morte per 1.291 giorni. Un tempo lunghissimo di sofferenza, dolore ma anche di speranza di quanti non lo hanno mai lasciato solo e gli sono stati accanto fino all'ultimo giorno.

Diego Scaccabarozzi, 22 anni, è morto dopo un lungo coma da cui non si era più risvegliato. L'ultimo saluto al giovane, neodiplomato all'istituto Gandhi di Besana Brianza e calciatore impegnato in campo con l'Ads Sirtorese, è stato celebrato a Monticello. E proprio la maglia bianco-verde della squadra l'ha accompagnato nel suo ultimo viaggio, adagiata sul feretro bianco al centro della chiesa. Un abbraccio simbolico di ex compagni, amici e di tutta la comunità che ha voluto stringersi attorno al dolore della famiglia. 

"Carissimo Diego, ora sei finalmente libero dal dolore e dalla prigionia. Vola felice nella luce eterna e veglia sempre su tutti noi. Ti voglio bene" ha scritto la sua maestra delle elementari, affidando le sue parole a un post su Facebook dove Diego - sulla sua pagina - appare ancora con il viso da ragazzino e la maglia da calciatore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Diego , morto a 22 anni dopo tre anni e mezzo di coma dopo un incidente

MonzaToday è in caricamento